News / Out il nuovo singolo di Daniel Mendoza “Ejzenstejen”!

Uno dei papà del cinema muto come metafora per raccontare
il tema della mancanza di comunicazione.
Dopo i fortunati singoli: Colpa di Freud (più di 130k views su YT), Trolley e Leicester, Daniel Mendoza rilancia con un quarto singolo, vero e proprio biglietto da visita della nuova traiettoria intrapresa dall’artista romano.
Dalla sua penna sensibile, la comunicazione nel rapporto di coppia che finisce senza la resa dei due protagonisti.
 
«Per una volta, ho voluto raccontare una storia non personale, ma la storia di molti. Il tempo porta molte coppie ad un punto morto, dove anche la voglia di parlare svanisce piano piano. – racconta Daniel Mendoza sviscerando qualche aneddoto di “Ejzenstejn” – Mi hanno sempre affascinato i film muti, come La Corazzata Potemkin dello stesso regista sovietico ad esempio, dove i protagonisti compiono milioni di azioni senza parlare. Nasce da qui la metafora di paragonare una coppia che proprio come quelle pellicole, non parla. ».

Il singolo è prodotto dal bravo producer milanese Tonic 21Gr. che già ha collaborato con lo stesso Daniel in Trolley. 
“Ejzenstejn” (Street Label Records e distribuito da Believe) è indie
ma non perde quel mood rap alternativo tanto caro all’artista.